Related Topics
Fixtures management
Glossario
CONSTELLATION GRAPH
Tipi di vincoli
Constellation Census
WHAT IS FIXTURE?
Constellation Iustitia
Constellation Gare
Rimborsi arbitrali AIA
 
Constellation Gare
Fixtures management


Constellation Gare
Constellation Gare
Nuovi moduli CONSTELLATION
Tutte le funzionalità presenti nei programmi che girano su iSeries (ex AS 400) devono essere rivisitate ed elaborate nei nuovi moduli CONSTELLATION:
- Constellation Iustitia
- Constellation Gare
- Constellation Classifiche
-------------------------------------------------------------------------------------------------
----------------------------------------------------------------------------------------------------
CONSTELLATION Rettifiche, Classifiche e Recuperi GARE

in FIXTURES (CALENDARI INTERATTIVI)/MANUTENZIONE GIORNATE e CALENDARI DI COMPETIZIONE
Gli aggiornamenti al calendario gare e risultati delle partite
RECORD GARA FORMAT
Season|CompetitionName|CompetitionCode|Girone|Round|AndataRitorno|HomeTeam|GuestTeam|CodiceCampo|Day|Date|Time|StatusGara|Result|Referee
Nel corso della stagione sportiva, per i motivi più vari, spesso occorre apportare modifiche al calendario
delle gare già programmate. Tre sono le modifiche possibili:
Queste variazioni sono possibili nella pagina...
FIXTURES // MANUTENZIONE GIORNATE e CALENDARI DI COMPETIZIONE:
m1) Modifica di data solare / Variare la data di una singola partita o riprogrammarne il recupero della gara
m2) Variazione di orario / Modificare l'orario della gara si può facilmente effetuare nel modulo FIXTURES
m3) Cambiamento di campo gara / si può modificare il campo di giuoco di una partita, e inserire/selezionare il nuovo codice campo
Il modulo FIXTURES contiene l'elenco di tutte le partite di una competizione ed attraverso gli appositi
menu e "function buttons" esiste la possibilità di apportare qualsiasi altra variazione
m4) Invertire-permutare le squadre e campi di uno o più incontri di una giornata
un esempio
prima dell'intervento
la partita si svolge tra le squadre A e B e si giuca su campo 1
la partita si svolge tra le squadre C e D e si giuca su campo 2
dopo dell'intervento
la partita si svolge tra le squadre A e B e si giuca su campo 2
la partita si svolge tra le squadre C e D e si giuca su campo 1
m5) Spostamento date incontro per Giornate intere //
A tutte le partite di una giornata di giuoco di una competizione, si può riassegnare
dal calendario una altra data solare in CALENDARI INTERATTIVI
In seguito, in automatico sarà sostituito, a tutti gli incontri relativi,
il codice attuale N sarà sostituito con il codice: K=recupero reprogrammato
Viene consigliata, in alternativa alla m3)[Cambiamento di campo gara] la m5) [Dislocamento date incontro per Giornate intere],
quando le variazioni di campo e/o orario si protraggono per più di una settimana.
Spostamento date incontro per Giornate complete si utilizza quando giornate di gara saranno
effettuate in date diverse da quelle preprogrammate.
Nello spostamento di giornate intere, Constellation disporre con una particolare attenzione
nel caso di scivolata del Competizione di una o più settimane.
Per fare lo spostamento delle date, la Constellation fa attenzione che la nuova data solare non vada
a doppiare date delle giornate già presenti nel elenco degli incontri.

§ Gestione Risultati Gare
Una volta i risultati delle gare sono convalidate dagli organi di giustizia sportiva devono essere inseriti automaticamente dal modulo Constellation Iustitia nel modulo Constellation Gare.
Nel caso di mancanza del risultato, dovrà essere indicato solo il codice relativo al mancato inserimento del risultato.
§ Gestione Risultati sospesi per Classifica
Si utilizza per gestire i risultati delle gare per le squadre che hanno avuto un provvedimento disciplinare.

§ Gestione Risultati non pervenuti
Si utilizza per inserire il risultato di gare delle quali non era pervenuto il rapporto e che hanno avuto come codice di terminazione
§ Gestione Incontri non Disputati
Si utilizza per gestire i risultati delle gare rinviate o sospese per cause maggiori.
Alle gare in fase di programmazione del recupero è stato assegnato il codice “K” = recupero programmato. Un incontro può avere due tipi di terminazione “K” (recupero programmato) e “N” (terminazione normale).
----------------------------------------------------------------------------------------------------
§ Gestione ritiro o la esclusione di una squadra
Ritiro/Esclusione Squadra-Società dalla Competizione fa parte del modulo che gestisce la Giustizia sportiva CONSTELATION IUSTITIA
Per gestire il ritiro o la esclusione di una squadra ai fini del risultato della classifica e dell’elenco delle gare da disputare.
Si propone la scelta:
- annullare tutti i risultati
- ricalcolare tutti i risultati inseriti
• L’annullamento dei risultati comporta esclusivamente la movimentazione delle gare giocate fino al momento della esclusione. Viene bloccata ogni possibilità di inserire i risultati successivi, e le gare rimanenti non compaiono nell’elenco delle gare da disputare.
• Il conteggio dei risultati delle gare contese comporta, prima di attivare l’esclusione, l’inserimento di tutti quei risultati di gara persa che l’organo disciplinare ha stabilito.
Dopo questa operazione automaticamente viene bloccata ogni possibilità di inserire i risultati; e le gare rimanenti non compaiono nell’elenco dei incontri sportivi.
-----------------------------------------------------------------------------------------
§ Classifica Generale
Per avere la classifica generale nella forma completa o separata.
§ Classifica Incompleta
Per avere la classifica dei risultati compresi fra due giornate selezionate.
MANUTENZIONE GIORNATE DI COMPETIZIONE
Gli aggiornamenti al calendario gare
Nel corso della stagione sportiva, per i motivi più vari, spesso occorre apportare modifiche al calendario delle gare già programmate. Tre sono le modifiche possibili:
-Modifica di data solare
-Variazione di orario
-Cambiamento di campo
Tutte queste variazioni sono possibili nella pagina CREAZIONE e MANUTENZIONE CALENDARI COMPETIZIONI
a) Modifica Campo & Orario Gare nel Calendario
b) Dislocamento date incontro per Giornate intere
MANUTENZIONE GIORNATE DI COMPETIZIONE ha facoltà di:
a) Variare la data di disputa della gara o programmarne il recupero
b) Variare l’orario di disputa della gara
c) Variare il codice del campo di gioco
d) Inserire il codice K = recupero programmato
e) Invertire le squadre e campo di uno o più incontri di una giornata
a)Nella pagina contenente l’elenco di dati delle gare abbiamo la possibilità di apportare qualsiasi variazione
b)In una giornata di gara di una competizione, si può riselezionare dal calendario e assegnare una altra data solare
c)Anche l’orario della gara si può facilmente modificare
d)Nella stessa pagina si può modificare il campo di gioco, e selezionare il nuovo codice campo
e)In automatico sarà sostituito il codice attuale con il codice: K=recupero reprogrammato
L'utilita MODIFICA CAMPO & ORARIO GARE NEL CALENDARIO viene consigliata, in alternativa alla utilità MANUTENZIONE GIORNATE DI COMPETIZIONE, quando le variazioni di campo e/o orario si protraggono per più di una settimana. Spostamento date incontro per Giornate complete si utilizza quando giornate di gara saranno effettuate in date diverse da quelle preprogrammate.
Nello spostamento di giornate intere, Constellation disporre con una particolare attenzione nel caso di scivolata del Competizione di una o più settimane. Per fare lo spostamento delle date Constellation fa attenzione che la nuova data solare non vada a doppiare date delle giornate già presenti nel elenco degli incontri.
RECUPERI PROGRAMMATI
In presenza di recuperi di singole gare, l’operazione di nuova programmazione della gara avverrà, a cura della Segreteria del Comitato o Delegazione, nella pagina MANUTENZIONE GIORNATE DI COMPETIZIONE. Tutte queste gare hanno la terminazione K = recupero programmato. Questo codice di terminazione “K” ha una duplice valenza:
- permette di individuarle direttamente delle gare per l’inserimento dei risultati
- permette di creare un elenco delle gare che hanno avuto una nuova data di svolgimento
L’ELENCO DELLE GARE SETTIMANALI:
§ Completo
§ Solo variazioni apportate
§ Solo recuperi programmati
§ Tutte gare di una società
§ Tutte gare su un campo
ELENCHI GARE CON MODIFICHE di DATA – ORARIO – CAMPO
- risultati gare terminate normalmente
- gare non disputate e/o risultati sospesi
- risultati rapporti pervenuti in ritardo
- gare da recuperare (lista di controllo)
- parametrica Società iscritte ai campionati
STAMPE:
- Impianti Sportivi con Società utilizzatrici
- Avvisi di Gara agli Arbitri
- Registro Gare per l’Associazione Italiana Arbitri
----------------------------------------
CONTROLLO DEI CODICI DEI CAMPIONATI
Ogni competizione, coppa, play-off, play-out, fase finale e quanto altro di necessità del comitato deve essere individuato da un codice composto da due caratteri alfanumerici. Se ancora qualche codice mancasse la competenza all’inserimento è del ced della figc. Comunicare il competizione, torneo, fase finale di competizione avendo cura di specificare se la recidività deve scattare ogni 2 o 4 ammonizioni.
----------------------------------------
----------------------------
GESTIONE CALENDARI CAMPIONATI E TORNEI
> gestione date di calendari e tornei
> definizione orari
> creazione/manutenzione Calendari campionati e tornei
> griglie per lo sviluppo dei calendari
> conversione schema di griglia
> risultati e classifiche
-------------------
CREAZIONE CALENDARI CAMPIONATI E TORNEI
> verifica alternanze su campionati
> definizione manuale gare tornei extra calendario
> generazione calendari campionati
> conflitti su calendari formati
> spostamento date incontro per giornate complete
> sostituzione impianto e/o orario al calendario
> manutenzione giornate di calendario
> penalizzazioni inizio competizione
> altre funzioni creazione campionati
-------------------
Altri dati indispensabili e preliminari che devono essere inseriti e sono:
- Le date di effettuazione delle giornate di gara
- Le date di effettuazione delle gare si intendono per categoria e non per singolo Girone.
Una opportuna scelta delle date, sia per il girone di andata che, soprattutto, per il Girone di ritorno, è fondamentale quando dobbiamo alternare nostre squadre con Squadre di campionati superiori.
Nei comitati provinciali, sicuramente per il settore giovanile e per una stessa giornata, Le gare vengono disputate in giorni diversi, si consiglia di inserire il giorno nel quale la maggioranza delle squadre giocano e, a calendario definitivo, apportare le variazioni necessarie.
LA GIORNATA RICHIESTA
Inserire il codice competizione, girone, nr. giornata, e compare la giornata richiesta con tutti gli incontri previsti.
Per ogni gara ci sono tre campi attivi. I primi due campi sono numerici e servono per l’inserimento del risultato.
Il terzo campo è letterale e deve contenere il “codice di terminazione della gara”:
Inserimento dei risultati e/o della sola terminazione
- gare terminate normalmente
Inserire il risultato della gara
Le gare terminate normalmente sono contraddistinte dal codice N = gara regolare
Questo è l’unica terminazione che è possibile trascurare, vene inserita automaticamente.
- gare in sospeso,
il cui risultato sarà determinato da delibera del giudice sportivo. Queste gare devono obbligatoriamente avere come codice di terminazione D = attesa decisioni organi disciplinari Se esiste un risultato del campo può essere inserito. Questo risultato non ha valore ai fini della classifica. Serve per avere traccia che la gara aveva avuto un risultato finale sul Campo.
- gare rinviate, non disputate o sospese per cause “naturali”
Queste gare non hanno un risultato e dovranno essere contraddistinte da uno dei seguenti codici che descrivono StatusGara:
A = non disputata per mancanza arbitro
B = sospesa primo tempo (gara sospesa ma non acquisita dalla f.i.g.c.)
F = non disputata per avverse condizioni atmosferiche
I = sospesa secondo tempo (gara sospesa, ma acquisita dalla f.i.g.c.)
M = non disputata per impraticabilità del campo
U = sospesa per infortunio d.g.
W = gara rinviata d’ufficio
R = rapporto gara non pervenuto
N = gara regolare
K = recupero reprogrammato
D = attesa decisioni organi disciplinari
------------------------
La gestione dei risultati delle gare non omologate e dei Rapporti giunti in ritardo. In questa parte viene indicato come gestire i risultati delle gare delle quali abbiamo omesso il risultato sul comunicato di competenza e che, di norma, vengono omologate con comunicati successivi:
- gare in sospeso in attesa di delibera del giudice sportivo
- gare rinviate, non disputate o sospese per accadimenti “naturali”
- rapporti non pervenuti
E gli adempimenti dell’ufficio del arbitro in presenza di delibera della Commissione disciplinare o arbitro di 2° grado o C.A.F.
- gare in sospeso in attesa di delibera del giudice sportivo
In presenza di delibera degli organi di disciplina sportiva il risultato deve essere inserito attraverso la funzione > gestione risultati sospesi per classifica, (o attraverso l’apposito tasto funzione se l’operazione è effettuata dall’ufficio del giudice sportivo) Anche se la gara è omologata con il risultato del campo.
MENU I RISULTATI SOSPESI (CODICE D)
Viene utilizzata dopo che il arbitro ha deliberato nel merito della gara sia d’ufficio che su reclamo di parte e riguarda unicamente il risultato e ai soli fini della classifica.
In presenza di delibera sono 3 le ipotesi possibili:
D1) la gara viene omologata con il risultato conseguito sul campo.
D2) la gara viene data persa, con eventuali penalizzazioni, ad una o ad entrambe le società.
D3) ne viene ordinata la ripetizione
Ipotesi 1) e 2)
Al menu risultati e classifiche si posizionerà sulla voce
> gestione risultati sospesi per classifica
La pagina che appare chiede: codice competizione, girone, nr. giornata calendario.
appaiono la gara o le gare che corrispondono ai i dati inseriti.
Inseriremo una x davanti alla gara interessata
Nel riquadro che appare digiteremo il risultato e gli eventuali punti di penalizzazione.
Ipotesi 3)
Il arbitro ne ordina:
- la ripetizione. Inseriremo il codice H: ripetizione gara per delibera organi disciplinari
- la disputa. Inseriremo il codice G: ripetizione gara per cause di forza maggiore.
Questo è il solo caso nel quale il codice D deve essere sostituito. Per la sostituzione del codice d bisogna richiamare la gara attraverso la funzione:
- gestione risultati
E inserendo i dati relativi a competizione, girone, giornata a/r, che avremo cura di rilevare dalla gara in sospeso, provvederemo alla sostituzione del codice di terminazione.
- gare rinviate, non disputate o sospese per accadimenti “naturali”
Tutte queste gare, che hanno avuto una nuova programmazione a cura della segreteria del comitato, hanno come codice di terminazione K = recupero programmato.
L’ufficio del arbitro digiterà l’apposito tasto funzione.
La segreteria del comitato:
Al menu risultati e classifiche posizionarsi
gestione incontri non disputati
Inserire K
In entrambi i casi compaiono “tutte” le gare di qualsiasi competizione che soddisfano questa condizione
Trascrivere il risultato e variare la terminazione presente con N (D qualora la gara disputata sia in pendenza di giudizio o altra terminazione se ulteriormente non disputata)
- rapporti non pervenuti
L’ufficio del arbitro digiterà l’apposito tasto funzione.
La segreteria del comitato:
Al menu risultati e classifiche posizionarsi sulla funzione
- gestione risultati non pervenuti
Appare la pagina di “tutte” le gare di qualsiasi competizione il cui rapporto non è pervenuto.
Inseriremo direttamente il risultato sulla gara interessata e sostituiremo il codice R con Y. Il risultato è automaticamente posizionato alla giornata nel competizione di competenza e, solo dopo la generazione del file da “stampa risultati rapporti pervenuti in ritardo” (da utilizzare per il comunicato ufficiale), il codice Y verrà trasformato, in modo automatico, in n e sarà valido per la elaborazione della classifica. Gli eventuali provvedimenti presi dal arbitro per questa gara faranno riferimento alla data della sua effettuazione e precederanno quelli della “normale” Giornata di gara.
---------------------
-----------
LE CLASSIFICHE, Penalizzazioni inizio competizione, Esclusione dal competizione
Sotto ogni classifica elaborata sono riportate dettagliatamente le gare che non hanno un risultato e il codice della motivazione: non vi devono comparire gare omologate che erroneamente hanno mantenuto un codice diverso da N.
Ai soli fini della esatta compilazione delle classifiche è compito dell’ufficio del arbitro provvedere all’aggiornamento dei risultati delle gare in presenza di delibera in merito disposta da organi superiori. Se ci sono delle penalizzazioni di punti ad inizio competizione provvedere all’inserimento di questi dati.
Ai fini della elaborazione della classifica il software tiene conto unicamente dei risultati che hanno come terminazione N e se, il risultato e la eventuale penalizzazione è sta correttamente inserita, la terminazione D.

ELABORAZIONE DELLE CLASSIFICHE
Le funzioni del menu che utilizziamo per elaborare le classifiche sono tre raggruppate al menu risultati e classifiche
- predispone la classifica (rifasatura e calcolo)
- classifica generale (visualizzazione e/o stampa)
- stampa classifica parzializzata
predispone la classifica (rifasatura e calcolo)
===================================================================
----------------------------------------------------------------------------------------------
GARE CON MODIFICHE di DATA – ORARIO – CAMPO
- stampa risultati gare terminate normalmente
- Stampa gare non disputate e/o risultati sospesi
- Stampa risultati rapporti pervenuti in ritardo
- Stampa gare da recuperare (lista di controllo)
- Stampa parametrica Società iscritte ai campionati
STAMPE:
- Avvisi di Gara agli Arbitri
- Registro Gare per l’Associazione Italiana Arbitri
--------------
INFORMAZIONI
12. Graduatorie coppa disciplina
13. Calendari delle gare
18. Visualizza errata corrige
20. Deferimenti
40. Archivio storico
50. Calciatori in attesa di tesseramento
---------------------------------------------
------------------
ELENCHI:
Le classifiche
Penalizzazioni inizio competizione
Esclusione dal competizione
------------------
Penalizzazioni della società all’ inizio competizione
La funzione ci permette di gestire, ai soli fini della classifica, punti di penalizzazione ad inizio competizione è disponibile al menu Creazione/manutenz. Calendari campionati e tornei. Inserendo i dati relativi alla società, si presenterà l’elenco tutti i campionati ai quali è la società è iscritta.
Negli appositi spazi digitare il codice del competizione, il girone ed i punti di penalizzazione.
Di questi dati e dei punti di penalizzazione si terrà conto nella elaborazione della classifica.
-------------
Adempimenti preliminari ed utili informazioni operative
L’utilizzazione del programma sull’iseries per la giustizia sportiva permette di avere immediatamente a disposizione la voluminosa parte del comunicato ufficiale riguardante i provvedimenti del giudice sportivo.
Ci permette di scegliere le ammonizioni da riportare sul comunicato ufficiale.
Ci permettere di riportare sul comunicato ufficiale automaticamente sia i reclami preannunciati che il testo completo dei reclami esaminati.
Inserimento dei risultati e dei provvedimenti disciplinari
Per effettuare queste operazioni bisogna inserire il codice del competizione, il girone, la Giornata, A / R.
Su una qualsiasi schermata delle gare, con appositi tasti funzione, si possono inserire i risultati di gare sub iudice, gare i cui rapporti sono pervenuti in ritardo e gare di recuperi programmati. Nell’inserire i risultati di queste gare è possibile ricavare i dati necessari (codice del Competizione, il girone, la giornata, a / r) per poter inserire i relativi provvedimenti Disciplinari.
-----------------
La gestione dei rapporti gara settimanali fa parte del programma che gestisce la
Giustizia sportiva
CONSTELATION IUSTITIA
========================================
IL PUNTEGGIO TOTALE E DETTAGLIATO DELLE SOCIETÀ
========================================
Della classifica di coppa disciplina vengono fornite due file di stampa importabili direttamente in word. Un primo file di stampa riporta le società in ordine di punteggio totale.
Un secondo file di stampa riporta ancora le società in ordine di punteggio totale e dettagliato, suddiviso nelle voci società, dirigenti, tecnici, giocatori, come questo punteggio è stato raggiunto – punteggio analitico.
Visualizzazione di tutti i provvedimenti che società ha subito. Questo è utile ai fini di un immediato controllo.
L’elaborazione della coppa disciplina
==============================================
Tabella punteggi coppa disciplina campionati dilettanti
==============================================
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
RECUPERI PROGRAMMATI
in FIXTURES // nella pagina MANUTENZIONE GIORNATE DI COMPETIZIONE.
In presenza di recuperi di singole gare, l'operazione di nuova programmazione della gara avverrà,
a cura della Segreteria del Comitato o Delegazione, nella pagina MANUTENZIONE GIORNATE DI COMPETIZIONE.
Tutte queste gare hanno la terminazione K = recupero programmato.
Questo codice di terminazione (K) ha una duplice valenza:
- permette di individuarle direttamente delle gare per l'inserimento dei risultati
- permette di creare un elenco delle gare che hanno avuto una nuova data di svolgimento
Consultazione DEGLI ELENCHI DELLE GARE SETTIMANALI:
la selezione avviene attraveso un menu a tendina > selezionado un codice o piu codici di terminazione
§1) Completo ELENCO DELLE GARE SETTIMANALI o della staggione, elenco risultati gare terminate normalmente (N)
§2) Solo variazioni apportate al calendario originale -- elenco gare con il codice di terminazione diverso da (N)
§3) elenco gare non disputate e/o risultati sospesi -- elenco gare con il codice di terminazione: A,B,F,I,M,U
§4) elenco risultati rapporti pervenuti in ritardo -- elenco gare con il codice di terminazione: R
§5) elenco con solo gare da recuperare (le partite non avvenute) -- elenco gare con il codice di terminazione: W
§6) Solo recuperi già reprogrammati -- elenco gare con il codice di terminazione: K
§7) GARE RINVIATE per cause "naturali", non disputate o sospese per cause "naturali"-- elenco gare con il codice di terminazione: (A,B,F,I,M,U,W,R)
§8) GARE RINVIATE per motivi di attesa decisioni organi disciplinari, gara in sospeso -- elenco gare con il codice di terminazione: D
il cui risultato sarà determinato da delibera del giudice sportivo
LEGENDA codice di terminazione
N = gara regolare
D = attesa decisioni organi disciplinari, gara in sospeso, il cui risultato sarà determinato da delibera del giudice sportivo.
K = recupero programmato
A = non disputata per mancanza arbitro
B = sospesa primo tempo (gara sospesa ma non acquisita dalla FIGC)
F = non disputata per avverse condizioni atmosferiche
I = sospesa secondo tempo (gara sospesa, ma acquisita dalla FIGC)
M = non disputata per impraticabilità del campo
U = sospesa per infortunio d.g.
W = gara rinviata d'ufficio
R = rapporto gara non pervenuto
in FIXTURES // nella pagina L'ELENCO DELLE GARE SETTIMANALI è possibile consultare:
§9) Tutte gare SETTIMANALI di una società
BASE DATI:
- Impianti Sportivi con Società utilizzatrici (generated from MasterCampi + Census)
- Avvisi di Gara agli Arbitri
- Registro Gare per l'Associazione Italiana Arbitri / AIA
---------------------
CONTROLLO DEI CODICI DELLE COMPETIZIONI
Ogni competizione: campionato, torneo, coppa, play-off, play-out, fase finale e quanto altro
di necessità del comitato deve essere individuato da un codice composto da due caratteri alfanumerici.
Se ancora qualche codice mancasse e non è inserito, la competenza all'inserimento è del personale autorizzato della FIGC.
Comunicare la competizione: campionato, torneo, fase finale di campionato avendo cura di specificare se la recidività
deve scattare ogni 2 o 4 ammonizioni.
.............................................
Le seguente funzioni sono presenti nel menu...
CREAZIONE CALENDARI CAMPIONATI E TORNEI
> verifica alternanze su campionati
> impostazione manuale gare e tornei extra calendario
> controlo conflitti presenti nei calendari partite
> penalizzazioni inizio competizione
-------------------
LA GIORNATA RICHIESTA
Selezionando il codice competizione, girone e numero giornata si vizualizza la giornata richiesta con tutti gli incontri previsti.
Per ogni gara ci sono tre campi attivi.
I primi due campi sono numerici e servono per l'inserimento del risultato.
Il terzo campo è letterale e deve contenere il codice di terminazione della gara:
Inserimento dei risultati e/o della sola terminazione
GARE terminate normalmente
Inserire il risultato della gara
Le gare terminate normalmente sono contraddistinte dal codice -- N = gara regolare
Questo è l'unica terminazione che è possibile trascurare, vene inserita automaticamente.
GARE RINVIATE D
gare in sospeso, il cui risultato sarà determinato da delibera del giudice sportivo.
Queste gare devono obbligatoriamente avere come codice di terminazione D
D = attesa decisioni organi disciplinari
Se esiste un risultato del campo può essere inserito. Questo risultato non ha valore ai fini della classifica.
Serve per avere traccia che la gara aveva avuto un risultato finale sul Campo.
------------------------
N = gara regolare
D = attesa decisioni organi disciplinari, gara in sospeso, il cui risultato sarà determinato da delibera del giudice sportivo.
I risultati delle gare non omologate e dei Rapporti giunti in ritardo, o omessi; vengono omologati con comunicati successivi:
- gare in sospeso in attesa di delibera del giudice sportivo
- gare rinviate, non disputate o sospese per accadimenti "naturali"
- rapporti non pervenuti
In presenza di delibera degli organi di disciplina sportiva il risultato deve essere inserito attraverso
la funzione > gestione risultati sospesi per classifica,
(l'operazione è effettuata dall'ufficio del giudice sportivo)
anche se la gara è omologata con il risultato del campo.
MENU I RISULTATI SOSPESI (CODICE D)
Viene utilizzata dopo che il arbitro ha deliberato nel merito della gara sia d'ufficio
che su reclamo di parte e riguarda unicamente il risultato e ai soli fini della classifica.
In presenza di delibera sono 3 le ipotesi possibili:
D1) la gara viene omologata con il risultato conseguito sul campo.
D2) la gara viene data persa, con eventuali penalizzazioni, ad una o ad entrambe le società.
D3) ne viene ordinata la ripetizione
Ipotesi 1) e 2)
Al menu risultati e classifiche si posizionerà sulla voce
> gestione risultati sospesi per classifica
La pagina che appare chiede: codice competizione, girone, nr. giornata calendario.
appaiono la gara o le gare che corrispondono ai i dati inseriti.
Si fa un click sulla gara interessata, e nel riquadro che appare digiteremo il risultato e gli eventuali punti di penalizzazione.
Ipotesi 3)
Il arbitro ne ordina:
- la ripetizione. Inseriremo il codice H: ripetizione gara per delibera organi disciplinari
- la disputa. Inseriremo il codice G: ripetizione gara per cause di forza maggiore.
Questo è il solo caso nel quale il codice D deve essere sostituito.
Per la sostituzione del codice d bisogna richiamare la gara attraverso la pagina:
Nela pagina GESTIONE GARE
1) Selezionare i dati relativi alla competizione, girone, giornata a/r dai appositi menu a tendina
2) premere il pulsante TROVA
3) Nell RECORD GARA provvedere alla sostituzione del codice di terminazione.
- gare rinviate, non disputate o sospese per accadimenti "naturali"
Tutte queste gare, che hanno avuto una nuova programmazione a cura della segreteria del comitato,
hanno come codice di terminazione K = recupero programmato.
L'ufficio del arbitro digiterà l'apposito tasto funzione.
La segreteria del comitato:
Al menu risultati e classifiche posizionarsi sulla gestione incontri non disputati e inserire K
In entrambi i casi compaiono "tutte le gare di qualsiasi competizione" che soddisfano questa condizione
Trascrivere il risultato e variare la terminazione presente con N
(D qualora la gara disputata sia in pendenza di giudizio o altra terminazione se ulteriormente non disputata)

--------
ATTIVITà: rapporti non pervenuti
Nela pagina GESTIONE GARE..
1) L'ufficio del arbitro clicca sul pulsante "gestione risultati non pervenuti"
2) Appare la pagina di tutte le gare di qualsiasi competizione il cui rapporto non è pervenuto.
3) Nell apposito RECORD GARA s'inserirà il risultato della partita e si sostituirà il codice di terminazione R con Y.
Automaticamente si rigenera il file "elenco risultati rapporti pervenuti in ritardo" (da utilizzare per il comunicato ufficiale),
e il codice Y verrà trasformato, in modo automatico, in N "normale" e in seguito sarà valido per la elaborazione della classifica.
Gli eventuali provvedimenti presi dal arbitro per questa gara faranno riferimento
alla data della sua effettuazione e precederanno quelli della "normale" giornata di gara.
---------------------