Related Topics
Manuale
Storia
Features
Glossary
CONSTELLATION GRAPH
Tipi di vincoli
Constellation Census
Constellation Iustitia
Constellation Gare
Rimborsi arbitrali AIA
Filippo Grassia - wikipedia
Filippo Grassia - Milano Today
Milano FIGC LND
Neutralisation by Geoffrey Moore
Escape Velocity by Geoffrey Moore
Storia  
Storia della Constellation
dal 2005 fin ad oggi


Storia della Constellation
L'idea di creare Constellation nacque a Milano, il 6 giugno 2005, in occasione di un colloquio di John Jan Popovic e Massimo De Ioannon con l'Avv. Alessandro Quercioli e Filippo Grassia, dalla esigenza di costruire un sistema informatico che automatizzi il faticoso lavoro dei comitati e delegazioni provinciali nel corso della preparazione dei calendari di tutte le competizioni delle squadre appartenenti al Comitato di Milano. (oggi Delegazione Provinciale di Milano) Filippo Grassia è noto giornalista sportivo ed esperto di economia e politica dello sport Italiano.

L'Avv. Quercioli, all'epoca il presidente del comitato di Milano, che ha avuto dei precedenti colloqui con altri esperti informatici di FIGC, era pervenuto alla conclusione che la automatizione e l'informatizzazione del lavoro di stesura dei calendari non sarebbero state possibili a causa della complessità del compito.


Invece, l'ing. John Jan Popovic spiegò che sarebbe stato in grado di sviluppare un WEB EXPERT SYSTEM organizzato in una suite di applicazioni web, la quale sarebbe stata idonea a semplificare le faticose procedure manuali, e risolvere il problema della organizzazione delle competizioni sportive, rendendo molto più agevole il compito degli uffici dei comitati sportivi. Questa soluzione software altamente affidabile, scalabile e sicura, è caratterizzata da una veloce impostazione e da immediata operatività, oltre che da basso costo annuo del servizio, fu denominata Constellation.

Nei primi giorni d'agosto del 2005, l 'ing. Popovic si recò a Milano per rendersi conto delle attività e delle prassi lavorative adoperate in un comitato nella preparazione e redazione dei calendari delle competizioni. Nel primo incontro tra l'Ing. Popovic e il ragioniere Giordano Codegoni, si ebbe la presenza dei sigg. Guerino Di Martino e Giuseppe Gumieri, due maestri dell'AS400, che fornirono commenti ed osservazioni necessarie per delineare una prima definizione del progetto. Durante la precisazione delle esigenze applicative del sistema fu essenziale l'aiuto del segretario.


Nell'estate del 2005, la suite Constellation fu concepita come un EXPERT SYSTEM in extranet, composto delle varie applicazioni web. Nella applicazione CONSTELLATION CENSUS, furono inseriti tutti i dati delle Società sportive e le loro relative squadre, oltre che i dati della Desiderata, degli impegni dei campi e dei relativi Abbinamenti tra le squadre. Desiderata in sostanza è una agenda dove le stesse società al momento dellí iscrizione annottano in una maniera informale e a volte ambigua delle preferenze (desideri) dei impegni sui campi (giorno e ora) e i relativi abbinamenti (concomitanza o alternanza) con le altre squadre della stessa o delle altre società. La prima basilare versione del CENSUS fu sviluppata in perl e AJAX e fatta girare su un server UNIX in California.


Successivamente, nell'autunno del 2005 fu sviluppato il sistema di algoritmi per la GEO Location, necessario per la separazione geografica delle squadre in gironi, in ciascuno dei quali sarebbero state inserite soltanto le squadre geograficamente vicine. In novembre e dicembre dello stesso anno fu creato un prototipo in AJAX della pagina principale per la procedura di ASSEGNAZIONE delle squadre nei vari gironi, gradualmente migliorata, raffinata ed integrata nel sistema.

Nella primavera 2006, furono risolti diversi problemi relativi alla desiderata campi, e ai parametri per la suddivisione delle squadre nei gironi.

Nell'estate dello stesso anno fu creata una prima versione funzionale dell' algoritmo denominato 'Codegoni', occorrente per il calcolo relativo alla posizione con la griglia vincolata delle squadre nel girone; il numero di griglie dipende dall'abbinamento che ha con la sua squadra superiore e dai dati relativi al numero griglie della squadra superiore, che ha il calendario previamente già composto. È stata una vera mission impossibile, portare a termine questa operazione.

Nel autunno 2006, furono scritti il modulo SCHEDE CAMPI e le routine per la importazione dei dati presenti nel MSAccess, il sistema sviluppato da Bruno Melani.

Per dare un significato ad una marea di dati non strutturati e disordinati, nel periodo delle festività natalizie 2007 l'ing. Popovic inventò una nuova dinamica struttura dati, denominata CONSTELLATION GRAPH, per consentire una facile consultazione e la manipolazione in una unica schermata di tutte le informazioni delle squadre di una società sportiva, in modo da rendere facile e immediata la consultazione, la manipolazione e inserimento dei dati durante l'iscrizione delle squadre nei campionati della stagione agonistica. Durante lo sviluppo di questo modulo interattivo abbiamo avuto particolare cura sulla semplificazione della compilazione dei relativi abbinamenti tra le squadre che hanno il numero di griglia vincolato. Nel CONSTELLATION GRAPH, infatti, si vedono in una unica schermata tutti i dati delle SQUADRE della società e i desideri dei impegni sui CAMPI. Grazie al CONSTELLATION GRAPH la compilazione dei relativi abbinamenti tra le squadre che hanno il numero di griglia vincolato è diventato estremamente semplificato, ed inoltre a prova di errore, con una chiarezza immediata, anche per non addetti. Nel 2007 la Constellation cominciò a funzionare.

Nel gennaio e febbraio 2007 il CONSTELLATION GRAPH e stato perfezionato, con l'introduzione dei concetti di INSULA e Hyerarcy. Nel successivi mesi di marzo e aprile il GRAF e stato raffinato, riordinandolo in un elenco ordinato in chiave multipla (Giorno e Hyerachy), con la individuazione immediata delle squadre VINCOLANTI-MASTER (le squadre superiori da cui dipendono i vincoli del numero griglia, di quelle inferiori abbinati a loro). Nella estate del 2007, abbiamo presentato la CONSTELLATION al dott. Adriano Girotto del Comitato Provinciale di Milano.

Nel giugno 2007 abbiamo fornito al ragioniere Codegoni una nuova e ristrutturata versione della CONSTELLATION, per fare i test funzionali e di utilizzabilità, prima dell'inizio della nuova stagione sportiva.

Nel 2008 la Constellation cominciò a funzionare in maniera fluida, affidabile e a prova di errore. Nello mese di marzo 2008 l'ing. Popovic ha incontrato di nuovo a Roma Bruno Melani, che ha dato svariati suggerimenti per migliorare la utilizzabilità e la funzionalità della Constellation. Nel mese di aprile, quindi, è stata implementata la funzionalità AJAX dello aggiornamento momentaneo tra il CONSTELLATION GRAPH e gli impegni delle squadre nei campi, con il controllo della univoca occupazione del campo in un determinato orario da parte di una squadra, con la istantanea risoluzione di eventuali conflitti di occupazione dei campi sportivi.

Nel luglio 2008 Dr Angelo Prezolli, il Presidente di Delegazione Provinciale di Milano ha approvato l'utilizzo del sistema Constellation per la composizione dei gironi di oltre 1500 squadre meneghine quale partecipano nei campionati delle diverse competizioni provinciali. Il sistema Constellation è stato presentato anche nella sede di FIGC di Via Allegri.

Nel settembre del 2008, la Gazzetta dello Sport. ha pubblicato l'articolo "E' già futuro: i calendari pronti con un solo click" scritto da Max Cavallaro.

Nel maggio è stato completamente rescritto il modulo CENSUS, eliminando le funzionalità e le strutture dei dati obsolete, che avevano somiglianza con gli obsoleti moduli cartacei. Nel giugno è stato riscritto il modulo ADSIGNUM, che importava i dati dal graf. Inoltre sono state applicate le sequenze estese allo Algoritmo Codegoni, per le squadre che hanno il numero di griglia vincolato.

Intanto bisogna ricordare l'aiuto, le spiegazioni ed i chiarimenti di Bruno Melani, e i suoi preziosi suggerimenti e dettagliate risposte durante il periodo iniziale di sviluppo del sistema CONSTALLATION.
Lo stesso Max Cavallaro che era in questi anni anche componente della delegazione di Milano Figc e in quel ruolo ha favorito e mediato tra le varie parti politiche e tecniche all'interno della Federcalcio Lombarda, per illustrare al meglio le qualità di sistema Constellation.
Massimo De Ioannon si è occupato del coordinamento dei lavori; inoltre ha aiutato a formalizzare molte procedure manuali, che in seguito sono state algoritmizzate. Inoltre De Ioannon ha svolto un lavoro eccezionale di testing-expert, un collaudatore esperto.


Nell staggione 2008 e 2009 i sigg. Somenzi e Gumieri (FIGC MILANO) hanno utilizzato una aggiornata versione della CONSTELLATION, per fare i ulteriori test funzionali e di utilizzabilità.


Nella data di 13. Ottobre 2009 ing. Popovic ha avuto un incontro con la responsabile del ufficio informatico FIGC, ing. Maria Carmela Corrado, ICT Vice President presso Federazione Italiana Giuoco Calcio.


Nella estate 2010, Enrico Marchiori ha creato l'opportunità di partnership con la società Infordata s.p.a., con cui abbiamo, raggiunto un accordo di collaborazione sui ulteriori sviluppi del sistema CONSTELLATION per le esigenze della FIGC.

Nella data di 26. Ottobre 2010 nella sede di FIGC di Via Allegri 14 se è tenuta la riunione nella quale hanno partecipato il Presidente Federale dott. Giancarlo Abete, il responsabile di Infordata s.p.a., dott. Maurizio Tufo, Maria Carmela Corrado, Massimo De Ioannon, Marco Di Stefano, Enrico Marchiori, John Jan Popovic e altri.


Nella 2015 ing. Popovic ha riscritto tutte le applicazioni CONSTELLATION ed ha migliorato ulteriormente l'efficienza multipiataforme e la leggibilità dei codici. Il sistema CONSTELLATION funziona su Macintosh OS X/Safari, diversi sistemi Windows e sui sistemi Unix e Android.

Roma, 10 Maggio 2015